Condividi questo post!

Google1

Prestito per matrimonio

Al giorno d’oggi convolare a nozze comporta una spesa economica non indifferente, tra l’abito della sposa, dello sposo, spese per il fotografo, le bomboniere, progetti di arredamento, il ristorante, ecc… Questi sono solo alcune delle problematiche che devono affrontare i futuri sposi, ed è facilmente plausibile che tale situazione possa risentire di problemi di liquidità.

Un prestito per il matrimonio è quindi la via più veloce e vantaggiosa per fare fronte al giorno tanto desiderato con serenità, un solo finanziamento permette agli sposi di affrontare le spese pagandole in rate mensili ed è certamente la via migliore rispetto all’accensione di diversi piccoli prestiti.

Le modalità di erogazione avvengono normalmente tramite bonifico bancario o assegno circolare intestato al richiedente, una volta presentati i documenti richiesti (codice fiscale, carta d’identità, ultima busta paga o cedolino della pensione) e avviata l’istruttoria, in pochi giorni lavorativi si potrà ottenere (una volta approvata la pratica) la liquidità necessaria alle spese matrimoniali.

Solitamente la possibilità di rimborsare il prestito avviene tramite RID, con addebito diretto sul conto corrente o in altri casi con bollettini postali; il prestito per matrimonio rappresenta quindi un’ottima soluzione per chi intende sposarsi senza dover far passare troppo tempo e vivere questo giorno senza stress.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *