Condividi questo post!

Google1

Prestiti Personali in crescita a causa della crisi

In base a delle recenti analisi di mercato condotte nei primi cinque mesi del 2013 nel territorio di Bergamo, in questo ultimo periodo la crisi mondiale economica e il conseguente aumento della pressione fiscale avrebbero fatto in modo di far crescere la domanda di liquidità.

Il dato più allarmante è il fatto che la famiglia italiana ha cambiato il motivo per cui si chiede un prestito personale; negli anni passati si chiedeva denaro per soddisfare l’acquisto di una moto o una vacanza in un luogo particolare, oggi lo si fa per pagare le spese mediche o le utenze varie.

Secondo i dati riportati dal noto portale Prestiti Online, i soli cittadini bergamaschi nel primo semestre di quest’anno si sono rivolti agli istituti di credito per richiedere finanziamenti per un ammontare che arriva alla cifra di 10 milioni di euro esclusivamente per i succitati motivi (nel 2012 ne erano stati richiesti altri 24 milioni).

Altro dato allarmante e da sottolineare è il fatto che solamente il 12% delle richieste inoltrate siano state accettate; la quota restante è stata sistematicamente respinta perché pervenute da soggetti con garanzie insufficienti e considerati evidentemente troppo rischiosi.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *