Condividi questo post!

Google1

Prestiti Non Pagati

Richiedere un prestito ed ottenerlo al giorno d’oggi risulta già essere difficile, ma cosa succede quando una volta ottenuto il finanziamento non siamo più in grado di pagarlo? E’ bene quindi sapere a cosa si va incontro quando non si riescono a pagare le rate, sia di grande che di piccolo importo.

In questi casi è importante pagare la rata ad ogni scadenza, per l’ente creditore è infatti sufficiente “saltare” un pagamento per essere considerati inadempienti, in questo caso sono due le vie che tale società può percorrere:

  • la prima e più probabile è l’applicazione di un interesse di mora sulla rata non rimborsata, tasso di interesse che viene definito nel momento della stipula del contratto
  • la seconda possibilità è l’immediata segnalazione al Crif come “cattivo pagatore”, un’eventualità questa molto rischiosa per chi ha chiesto liquidità, una volta entrati in questo elenco, per un lungo periodo, fino a 36 mesi dalla scadenza del contratto di finanziamento, trovare qualcuno disposto a farvi ancora credito sarà molto più complicato, gli istituti di credito consultano sempre questa lista.

Se doveste continuare a non pagare ulteriori rate i problemi saranno ancora maggiori, l’ente creditore potrebbe rivolgersi a società esterne per un recupero del credito forzato o a cedere loro l’intero credito, queste società di recupero crediti inviano molteplici avvisi all’intestatario del finanziamento per cercare di ottenere le somme ancora da pagare più tutti gli interessi di mora maturati.

Qualora non paghiate ancora le rate, scattano altre azioni, le più comuni sono rivolgersi al Giudice per il pignoramento del quinto dello stipendio con la trattenuta direttamente in busta paga nel caso siate lavoratori dipendenti; nel caso questa via non sia percorribile parte il pignoramento dei beni patrimoniali, mobili e immobili; con il coinvolgimento della figura del garante nel caso ve ne sia una.

GD Star Rating
loading...

2 Risposte a Prestiti Non Pagati

  1. Monica di Prestiti e Finanziamenti IT

    9 settembre 2013 at 10:27

    Ottimo articolo.

    Effettivamente il giorno d’oggi non è dei migliori per cercare un prestito ma ci sono comunque tanti istituti di credito che ne elargiscono ancora.

    Basta saper cercare! 🙂

    GD Star Rating
    loading...
  2. Davide

    11 settembre 2013 at 13:35

    Buongiorno,

    mi chiamo Davide Gallo, sono un writer freelance e collaboro per diversi siti.

    Ho appena visitato la vostra pagina e la trovo molto interessante: per questo motivo vorrei proporvi una collaborazione redazionale.

    E’ questo l’indirizzo giusto?

    In attesa di un vostro gentile riscontro.

    Saluti,

    Davide

    GD Star Rating
    loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *