Condividi questo post!

Google1

Prestiti ai Pensionati INPS: le nuove regole

Dal primo giugno di quest’anno sono state modificate le regole relative ai prestiti ai pensionati erogati secondo la formula della Cessione del Quinto; l’Inps ha rivisto la convenzione stipulata con gli istituti di credito e le società finanziarie che aderiscono a tale convenzione. Vengono anche cambiate le regole che riguardano le procedure relative ai finanziamenti richiesti dai pensionati dell’Istituto relative alle gestioni ex Inpdap, ex Enpals ed ex Ipost.

I prestiti personali proposti dagli istituti di credito sono spesso soggetti a clausole e a tassi capestro camuffati da polizze assicurative, in cui non è indicato (in caso di premorienza) se sono obbligatorie o facoltative nonostante la rigida normativa presente in Italia; la posizione attuale dell’Inps è volta quindi a favorire i prestiti ai pensionati, cercando di offrire il miglior servizio e contemporaneamente ottenere i migliori tassi di interesse del mercato rimanendo lontani dalle storture e dall’illegalità. Oggi il trattamento minimo di legge calcolato al netto delle  ritenute fiscali e previdenziali è fissato nella quota di 495,43 euro. Sul finanziamento vanno applicati interessi e condizioni contrattuali che devono essere migliorativi di quelli stipulati nella convenzione Banche-Inps e che prendono come riferimento il Taeg; più in dettaglio fino a 5.000 euro e fino a 59 anni di età l’interesse a carico del pensionato è il 9,12 per cento, da 60 a 69 anni è il 10,72 per cento e da 70 a 79 anni è il 13,32 per cento. Rispettivamente per prestiti di importo superiore, l’analogo interesse sale al 9,33 per cento, al 10,93 per cento e al 13,53 per cento.

Da ricordare che non possono richiedere un finanziamento di questo genere, data la loro natura assistenziale, gli assegni sociali, i trattamenti per invalidità civile, l’assegno di accompagnamento ai pensionati di inabilità, gli assegni straordinari di sostegno al reddito, le pensioni a carico degli enti creditizi, gli assegni al nucleo familiare e le pensioni sotto il minimo.

GD Star Rating
loading...
Prestiti ai Pensionati INPS: le nuove regole, 8.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *