Condividi questo post!

Google1

I prestiti personali on line

Il principale vantaggio nel richiedere un prestito online è indubbiamente la possibilità di acquisire in breve tempo più di un preventivo, senza costi e senza obbligo alcuno, con pochi semplici dati da fornire alla compagnia attraverso il sito della società scelta; tale preventivo verrà inviato via mail al cliente che ne farà le opportune valutazioni verificando in dettaglio vantaggi e svantaggi.

Un altro vantaggio è dato dai minor costi che normalmente hanno questo tipo di prestiti, i costi di intermediazione sono decisamente ridotti, non esistono costi di spesa logistica, di manutenzione o di manodopera, organizzativa per la società erogante, i benefici dal punto di vista percentuale oscillano tra l’1 e il 3%.

Richiedere un finanziamento di questo genere è molto facile, è sufficiente andare nel sito della società che abbiamo scelto, compilare tutti i campi richiesti e in poco tempo sapremo se la nostra richiesta verrà approvata.

Il pagamento delle rate (solitamente a cadenza mensile) avviene tramite addebito sul conto corrente bancario (RID) o  con bollettino postale, mentre l’importo verrà erogato con assegno circolare intestato al richiedente o con bonifico bancario.

Il requisito fondamentale per poter ottenere un prestito è la capacità del cliente di rimborsare il prestito stesso, prima di erogare un qualsiasi importo viene verificato che ci siano tutti i requisiti necessari che normalmente sono:

  • avere un reddito dimostrabile
  • una buona posizione creditizia
  • la residenza in Italia o nell’Unione Europea.
Per concludere ricordiamo che esistono anche dei siti di comparazione, dove è possibile non solo venire a conoscenza delle caratteristiche dei singoli prestiti, ma confrontare i diversi preventivi e chiedere quello più conveniente.
GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *